fbpx
logo
Contatti

Sei interessato ad avere informazioni? Non esitare a contattarci

+39 327 1474136 via Roma 15 Ronchi dei legionari sabato pomeriggio e domenica chiusi
Follow Us

S.S.D.R.L. CORPO LIBERO

Grande successo del Sanda Corpo libero alla storica competizione del Drago d’Inverno!

 

Per il 18° anno consecutivo Fabbrico (RE) ha ospitato i migliori atleti del Sanda, la durissima disciplina di combattimento a contatto pieno cinese, che si sono sfidati in uno dei tornei extra-federali di più lunga tradizione, il Drago d’Inverno. La gara è molto importante perché permette ogni anno alle squadre del nord Italia di far combattere in propri atleti in degli incontri di grande qualità, che forniscono un ottima preparazione per i campionati italiani che si svolgeranno a Roma fra qualche mese. La a.s.d. Corpo Libero ha deciso di far gareggiare solamente 4 atleti, 2 dei quali al primo incontro, che hanno portato a termine con grande impegno e concentrazione la lunghissima giornata di gare, complicata come sempre dalle lunghe trasferte che abitualmente i ragazzi devono affrontare per confrontarsi nelle competizioni più importanti.

I risultati dei nostri atleti: Marco Bazzara, campione Italiano -75kg light Sanda ha vinto 2 impegnativi incontri da 3 round , perdendo purtroppo al terzo incontro ai punti e guadagnandosi dunque il secondo posto della categoria. Elena Bait vince l’oro nella categoria -60kg con una vittoria netta al primo incontro. L’esordiente Kevin Franceschini, categoria -60kg porta a casa il suo primo oro, vincendo un incontro molto tecnico, dimostrando gli ottimi risultati dei duri allenamenti che ha affrontato negli ultimi mesi. L’altra esordiente Roberta Ressi si è trovata purtroppo senza avversaria, ma ha dimostrato grande coraggio affrontando un amichevole di Sanda a contatto pieno con il pluricampione Vincenzo Carbone, che ha accettato l’incontro con grande umiltà e cuore, realizzando uno degli incontri più belli della giornata, apprezzato molto dal pubblico in palazzetto e dalla stessa  organizzazione che ha voluto premiare il match con una coppa speciale.

Risultato ancora più soddisfacente se si pensa che il Team Piccolo Drago Rosso dell’a.s.d. Corpo Libero è riuscito a conquistare il TERZO POSTO come squadra nonostante avesse solamente 4 atleti in gara!

Il Maestro Callegari, che da anni allena i ragazzi condividendo con loro fatiche e sacrifici, ha affermato di essere pienamente soddisfatto dei risultati dei ragazzi, in special modo di coloro che nonostante i pochi mesi di allenamento hanno saputo affrontare in maniera superlativa il combattimento.