fbpx
logo
Contatti

Sei interessato ad avere informazioni? Non esitare a contattarci

+39 327 1474136 via Roma 15 Ronchi dei legionari sabato pomeriggio e domenica chiusi
Follow Us

S.S.D.R.L. CORPO LIBERO

3 Sanda cup Città di Udine 1 Coppa Italia CSEN wushu kung fu

Le Associazioni Sportive Dilettantistiche:
Asd Corpo Libero – Asd Piccolo Drago Rosso e Asd Battista Tan Pao
Sono Liete di invitarvi ad un evento UNICO in Friuli.
In collaborazione con i comitati CSEN e CSAIN F.V.G.
Per info: Francesco Callegari 3405762854 info@corpolibero.biz

All’attenzione delle associazioni sportive di Wushu, Kung Fu e Sanshou.

Egregio Maestro,

Le scrivo per invitarLa a partecipare ad una serie di eventi e competizioni che da anni organizziamo durante l’evento denominato FSB Show, la Fiera del Fitness di Udine, ormai alla sua 4° edizione, che quest’anno si svolgerà il 2-3 Marzo 2012 all’interno dell’Udine e Gorizia Fiere a Torreano di Martignacco, Udine.

La giornata del sabato sarà dedicata principalmente all’organizzazione di stage pratici e teorici, che spazieranno in una varietà di temi riguardanti le arti marziali, affrontati da grandi esperti nel settore. Saranno dunque organizzate lezioni e allenamenti di varie discipline quali Boxe, Judo, Ryu Kyu Kempo, Pencak Silat, Difesa Personale, studio dei punti sensibili del corpo e delle loro dinamiche, conferenze sul Kung Fu Shaolin e sulla filosofia Chan in collaborazione con il comitato regionale dello Csen Friuli Venezia Giulia. I maestri che interverranno a tale manifestazione sono considerati fra i più esperti a livello nazionale ed internazionale per i relativi settori, e proprio questa caratteristica di eccellenza e qualità ha permesso all’FSB Show di crescere negli anni e diventare un appuntamento irrinunciabile nel mondo delle arti marziali della nostra zona.

Fulcro delle due giornate, in particolare per il premio in palio, è sicuramente il torneo di Sanda e Light Sanda, denominato SANDA CUP CITTA’ DI UDINE, che da quest’anno diventa evento internazionale. Avremo come ospiti infatti alcune squadre provenienti da Slovenia e Croazia, realtà che stanno crescendo a ritmi elevatissimi nell’ambito delle arti marziali cinesi e fortemente interessate a confrontarsi con gli atleti italiani.

Va inoltre evidenziato come questo torneo, nel corso delle varie edizioni, abbia permesso alle varie scuole di Sanda sparse per l’Italia di conoscersi non solo in ambito sportivo, ma anche sociale, creando un vero clima di affiatamento fra le varie squadre in competizione. Io stesso ho avuto la fortuna di stringere la mano a diversi Maestri fino ad allora sconosciuti, che adesso ho l’onore di chiamare Amici.

Siamo consapevoli del fatto che molto spesso la distanza diventa un forte ostacolo alla partecipazione alle gare e che far alloggiare molti ragazzi per più giorni in vista delle gare può essere complicato. Per tentare di ovviare in parte a questo inconveniente offriamo a molti la possibilità da Venerdì di alloggiare gratuitamente all’interno della nostra Palestra, che, nonostante non sia organizzata con veri e propri letti, offre molto spazio con tatami e materassi per far dormire gli atleti che devono affrontare viaggi consistenti per raggiungerci.

Da quest’anno si affiancherà a questo evento una nuova competizione organizzata in collaborazione con il Maestro Battista, della scuola di wushu Battista Tan Pao, in collaborazione con i Comitati Regionali Csen e Csain: la COPPA ITALIA di Taolu Moderno, che si svolgerà nel corso di due giornate. Il sabato si terranno le competizioni di Wushu Moderno su due tappeti da gara per tutte le fasce d’età, mentre la domenica sarà dedicata alle discipline del Kung Fu Tradizionale.

In aggiunta alle competizioni puramente marziali, il Comitato regionale Csen organizzerà il sabato una breve competizione per i bambini fino ai 7 anni di età, che permetterà ai piccoli di divertirsi e confrontarsi all’interno di percorsi ginnici prestabiliti, il tutto coordinato e gestito in prima persona dal Responsabile Nazionale CSEN, Sig. Giuliano Clinori.

Desidero ricordare infine che le competizioni termineranno domenica alle ore 17:00 per permettere lo svolgimento del GRAN GALA’ delle Arti Marziali, finale di grande impatto visivo organizzato dal comitato CSEN.

PROGRAMMA:

Sabato 2 e Domenica 3 Marzo 2013 si svolgeranno presso il Complesso Fieristico denominato Ente Fiera Udine Via Cotonificio Torreano di Martignacco, la 1° Coppa Italia CSEN di Wushu Kung fu, il  3° Trofeo di Sanshou organizzato dalla Asd Corpo Libero in collaborazione con la Scuola Piccolo Drago Rosso di Udine e Battista Tan Pao e dai comitati Regionali CSAIN e CSEN Friuli Venezia Giulia.

Sabato 2 Marzo:  1° Coppa Italia Csen wushu Moderno (2 tappeti di gara)

14:00: Controllo atleti.
15:00: Inizio competizioni categorie avanzate e successivamente categorie bambini e categorie intermedie.

 Domenica 3 Marzo: 1° Coppa Italia Csen di Kung Fu Tradizionale (tutti gli stili)

Ore 09:00 Controllo Atleti.
Ore 09:30 Inizio competizioni (un Tappeto da gara)

3° Edizione trofeo Sanda Cup Udine, aperto a tutte le categorie di peso, Sanda (contatto Pieno) Semi Sanda (contatto leggero)

09:00 – 10:00 Controllo Pesi tutte le categorie Dalle 10:30 inizio competizione
17:00 premiazioni tutte le categorie

Le premiazioni per il taolu moderno e tradizionale verranno svolte all’interno della competizione a termine di ogni singola categoria in modo da velocizzare la competizione di forme.

 3° Edizione Sanda Cup Città di Udine. 1.000 Euro in palio

TIPO DI COMPETIZIONE: Lo scopo di questa competizione di SANDA è quello di avviare i principianti alle gare, e di fornire un appuntamento agonistico in più  agli atleti più esperti. Per permettere anche lo svolgimento di una categoria under 18 verrà adottato il regolamento del Quingda.

Saranno adottate TRE categorie maschili e DUE femminili.  All’interno del Trofeo sarà messo un montepremi di 1.000 euro alle prime tre squadre classificate.

CATEGORIA ESORDIENTI Gara aperta ad atleti Minorenni Per la Categoria esordienti verrà applicato il Regolamento in cui sono vietati I doppi colpi e colpi diretti al viso (parte scoperta del caschetto), La commisurazione della forza deve essere portata al Massimo al 20% nel colpo. Il K.O. è vietato.  Pena la Squalifica immediata.

CATEGORIA AMATORI (maggiorenni)

Per l’arbitraggio della categoria AMATORI verrà applicato il regolamento internazionale per il Sanda, con deroghe che permettano il CONTATTO LEGGERO, pena la squalifica dell’atleta per comportamento scorretto. Il K.O. è vietato.

CATEGORIA DILETTANTI

Gara aperta ad atleti con più ampia esperienza agonistica sia in campo locale che nazionale. Sarà applicato il regolamento internazionale per il Sanda con paratibie.

CLASSE DI ETA’:

Per tutte le categorie vi sarà due classi di età: Juniores/Seniores maschile/femminile (non oltre i 40 anni).  

CATEGORIE DI PESO:

Gli atleti in gara saranno suddivisi in 10 categorie di peso maschili e 7 femminili;

Maschile -52 Kg. -56 Kg.-60 Kg. -65 Kg. -70 Kg. -75 Kg. -80 Kg. -85 Kg. -90 Kg. +90 Kg.

Femminile – 48 Kg. -52 Kg. -56 Kg.-60 Kg. -65 Kg. -70 Kg. +70 Kg ci saranno eventuali accorpamenti di categorie nel caso atleti singoli previo contatto con gli insegnanti.

AREA DI COMBATTIMENTO:

m 8 x 8 (m 10 x 10 compresa area d’uscita) due campi non rialzati.

PROTEZIONI OBBLIGATORIE:

– Caschetto (non consentito con grata protettiva per il viso Cat. Esordienti, Amatori e Dilettanti)  Paradenti Guantoni (10 oz. per tutte le categotie), Corpetto, conchiglia (per le cat. Femminili la protezione è facoltativa)- Paratibia con parapiede (Cat. Esordienti, Amatori e Dilettanti)

TEMPO DEGLI INCONTRI: Vittoria su due riprese di due minuti con intervallo di 1 minuto. Eventuale Terzo round 1 minuto.

TIPO DI COMBATTIMENTO:

Sanda Cinese (Proibiti colpi di gomito, testa o ginocchio, non è ammesso colpire alla nuca o alle articolazioni, sono vietate leve articolari e colpire dopo lo stop arbitrale. Sono consentite esclusivamente serie di colpi che non comprendano oltre due tecniche consecutive dello stesso tipo. -es. due pugni più un calcio o proiezione; due calci più un pugno o proiezione- nelle cat. Esordienti e Amatori, ammessi serie di colpi nella cat. Dilettanti).

Per l’arbitraggio verrà applicato il regolamento internazionale per il Sanda I.Wu.F. .

ARBITRAGGIO: Il gruppo arbitrale fa capo alla Fiwuk o ad ed enti CONI di promozione sportiva, ma ogni Società presente può contribuire alla buona riuscita della manifestazione mettendo a disposizione un gruppo di arbitri. Vi preghiamo di segnalare gli eventuali arbitri.

ISCRIZIONE: L’iscrizione alla gara è di €uro 25,00 ad atleta, possono partecipare atleti CONI-Fiwuk o tesserati presso enti di promozione sportiva convenzionati con il CONI (la quota non comprende nessuna copertura assicurativa ulteriore a quella effettuata dagli atleti nelle proprie società, pertanto si propone alle Società partecipanti di fornire ai propri atleti una copertura assicurativa giornaliera che garantisca i propri atleti in caso di incidenti subiti o inferti). L’iscrizione dovrà pervenire entro e non oltre la mezzanotte del 25 febbraio 2013, al’indirizzo internet info@corpolibero.biz o via fax al numero 0432/470000.

Non verranno accettate iscrizioni oltre il termine previsto. Il versamento della quota potrà essere effettuato sul posto presso l’ingresso predisposto per gli atleti dell’Ente Fiera Udine Esposizone, A Cui verrà rilasciato un pass per l’ingresso in Fiera. Attenzione eventuali altri accompagnatori (Escluso il Coach) Pagano l’ingresso in Fiera. PREMIAZIONI E PUNTEGGI: Verranno assegnati premi ai primi tre clasificati. Il 3° Trofeo sanda Cup Città di Udine e i  1.000 euro messi in palio saranno assegnati nel modo seguente:(oro 10 punti, argento 3 punti, bronzo 1 punto). Attenzione nel caso in cui nella stessa categoria ci siano solo due allievi della stessa scuola (primo e secondo) verranno assegnati solo i 10 punti al primo classificato.

MONTEPREMI IN PALIO

1 Classificata 500 Euro
2 Classificata 300 Euro
3 Classificata 200 Euro

 L’assegnazione dei punti è stata fatta in modo da premiare i primi classificati per ogni categoria, di conseguenza la qualità degli atleti, e non il numero di atleti in gara per società.

 COPPA ITALIA WUSHU KUNG FU SABATO 2 MARZO 2013

TIPO DI COMPETIZIONE: La competizione di Wushu è organizzata nelle seguenti categorie: forme basi 2 linee, forme basi 4 linee, forme intermedie codificate e libere. Un ulteriore suddivisione riguarda l’età: da 0 7 anni, 8 – 13 anni, oltre i 14 anni. Nel caso di categorie numerose ci saranno ulteriori suddivisioni. Nel caso di categorie con numero di atleti inferiori a 3 ci sarà un accorpamento di categorie.

CODICI CATEGORIE

STILE CATEGORIA FORMA 2 LINEE FORMA 4 LINEE FORME AVANZATE
CHANGQUAN 0-6 ANNI CQ16A CQ32A
CHANGQUAN 7-13 ANNI CQ16B CQ32B CQAVB
CHANGQUAN/NANQUAN 14 ANNI IN SU CQ16C CQ32C CQAVC
NANQUAN 0-6 ANNI NQ16A NQ32A
NANQUAN 7-13 ANNI NQ16B NQ32B NQAB
NANQUAN 14 ANNI IN SU NQ16C NQ32C NQAB
ARMA CORTA 0-6 ANNI AC16A AC32A
ARMA CORTA 7-13 ANNI AC16B AC32B ACAVB
ARMA CORTA 14 ANNI IN SU AC16C AC32C ACAVC
ARMA LUNGA 0-6 ANNI AL16A AL32A
ARMA LUNGA 7-13 ANNI AL16B AL32B ALAVB
ARMA LUNGA 14 ANNI IN SU AL16C AL32C

ALAVC

 

CATEGORIA WUSHU: CHANGQUAN E NANQUAN SONO DIVISE PER ETA’ E FORMA. (LE FORME CODIFICATE INTERMEDIE E LIBERE PARTONO DAI 7 ANNI IN SU. (NEL CASO CI FOSSERO BAMBINI SOLI IN TALI CATEGORIE VERRANNO ACCORPATI CON IL GRUPPO OVER 14).
LE CATEGORIE ARMI CORTE (NANDAO, DAO SHU JIANSHU) SONO IN UN’ UNICA CATEGORIA, LE CATEGORIE ARMI LUNGHE (NANGUN, QIANGSHU E GUN SHU) SONO RAGGRUPPATE IN UN’UNICA CATEGORIA.

COPPA ITALIA CSEN KUNG FU TRADIZIONALE DOMENICA 3 MARZO 2013


Ogni Atleta verrà chiamato per un massimo di 3 volte per prepararsi e per essere sottoposto
al Controllo Nome e abbigliamento, in modo tale da essere pronto per quando verrà chiamata la sua categoria.
Le classi di Categoria saranno suddivise in Maschili e Femminili (è prevista la suddivisione delle categorie per differenza di Sesso nel caso in cui le iscrizioni femminili raggiungano 4 iscritti). Per tutte le Classi di categoria verrà considerata competizione quando si avranno almeno
3 Atleti, nel caso in cui il numero sia inferiore, gli Atleti verranno accorpati in un’altra Categoria o considerato e premiato come Esecuzione Dimostrativa.
1-  PRINCIPIANTI : dai 6-12 anni; dai 13-18 anni; dai 19 anni ed oltre; (si intende da 4 mese a 1 anno – 2 anno di palestra);

2-  INTERMEDI: dai 6-12 anni; dai 13-18 anni; dai 19 anni ed oltre; ( si intende da 2 anni a 4 anno di palestra);

3-  AVANZATI : dai 14-18 anni; dai 19 anni ed oltre; ( si intende da 4 anni in poi di palestra);

Ogni atleta può partecipare con lo Stile Tradizionale della propria Scuola. Possiamo distinguere i seguenti gruppi di stili:

Stili a MANI NUDE: tutti gli stili Tradizionali;
Stili con ARMI : tutte le Armi Tradizionali;
Stili IMITATIVI: Forme Tradizionali che imitano gli animali o particolari stati umani(Ubriaco, ecc.)
Eventi DIMOSTRATIVI: Combattimento prestabilito con o senza Armi da DUE a SEI Persone.

La Gara si svilupperà su un tatami di 8m x 8m, con 3 Giudici di gara oltre al Capo Arbitro, i punteggi andranno dal 6 al 10 compreso anche dei 1/2 punti. La durata della performance dovrà avere una durata che vada da un minimo di 50 secondi ad un massimo di 3 minuti.

CATEGORIA KUNG FUSTILI TRADIZIONALI DEL NORD (stili in tabella sottostante indicare lo stile praticato nel modulo
d’iscrizione). CODICE TRADN 12 / TRADN18/TRADN19

STILI TRADIZIONALI DEL SUD (stili in tabella sottostante indicare lo stile praticato nel modulo

d’iscrizione). CODICE TRADS12 / TRADS18/ TRADS19

ARMA CORTA (NORD E SUD) TAC12, TAC18, TAC19

ARMA LUNGA (NORD E SUD) TAL12, TAL18, TAL19

         STILI IMITATIVI: IMMN (IMITATIVI MANINUDE)/ IMAR (IMITATIVI ARMI)

COMBATTIMENTI PRESTABILITI (DUILIAN) DUI

NOTA BENE: LE CATEGORIE POSSONO ESSERE SOGGETTE A MODIFICHE (nel caso una categoria contenga più di 10 ATLETI DELLO STESSO STILE TALE CATEGORIA VERRA’ STACCATA E FARA’ NUOVA CATEGORIA)

OGNI ATLETA PUO’ PARTECIPARE A SOLO UNA GARA PER STILE

Gli iscritti alle categorie denominate “tradizionali” non possono presentare forme che contengano chiari elementi di moderno quali (ruote senza mani, e calci in volo con avvitamenti).

Elenco forme per gareggiare negli stli tradizionali DEL NORD Elenco forme per gareggiare negli  Stili tradizionali del Sud “
Shaolin quan Mi zong Quan Choy Lee Fut
Xing Yi Quan Hong Quan Hu He Shuang Xing
Tang lang quan Hua Quan Yong Chun Quan
Ba Ji Quan Rou Quan Wu Zu Quan
Wu Dang Quan Fan Zi Quan Tai Zu Quan
Da Cheng Quan Cha Quan hungar
Xin Yi Liu He Quan Altro (specificare il nome =della forma)
Tong Bei Quan Forme animali e imitative
Pi gua Quan Combattimenti prestabiliti