fbpx
logo
Contatti

Sei interessato ad avere informazioni? Non esitare a contattarci

+39 327 1474136 via Roma 15 Ronchi dei legionari sabato pomeriggio e domenica chiusi
Follow Us

S.S.D.R.L. CORPO LIBERO

Incetta di Medaglie al Campionato Chanwu di kung fu wushu e sanda a Jesolo

 

Il 10 e 11 Novembre si è svolto il 5° campionato Chanwu di Jesolo. In gara più di 250 atleti suddivisi tra wushu, sanda e Kung fu. La Corpo Libero si è presentata con quasi trenta atleti in tutte le categorie conquistando numerosissimi ori argenti e bronzi, premiata come seconda miglior scuola nel wushu e miglior scuola di sanda.
Si rende noto che il direttore Tecnico Francesco Callegari (delegato dal comitato chanwu all’organizzazione delle competizioni di Sanda e wushu, stesura delle categorie di forme e degli incontri, controlli degli abbinamenti delle categorie, supporto tecnico e logistico alle scuole) e le tre cinture nere Francesco Pecol, Antonio Colussi e Elena Bait nelle intere due giornate di gara, si sono altalenati nel supporto degli atleti della Corpo Libero, nell’arbitraggio nel wushu, nel sanda e nel kung fu, garantendo all’organizzazione Chanwu un corretto svolgimento delle competizioni.
Passiamo ora a presentare i nostri campioni  si sono dovuti unire in un gruppo affiatato per darsi manforte a vicenda in quanto molte volte i nostri tecnici erano impegnati nell’arbitraggio:
Oro per Stefano Fumis nella categoria più prestigiosa del Sanda (combattimento a contatto pieno) nella categoria -70 kg Seniores (anche argento nella categoria light sanda), surclassando il proprio avversario su due round ricchi di colpi di scena. Stefano Fumis è stato inoltre premiato come miglior atleta nella categoria Sanda contatto pieno
Oro anche per Marco Bazzara  nella categoria light sanda -75 kg
2 Ori per la categoria Forme per Riccardo Croselli nel Wushu Moderno premiato anche come Miglior Atleta.
Argento per Alberto Capoleva alla sua seconda competizione, che ha perso ai punti in finale ma conquistando un meritatissimo secondo posto nella categoria Juniores – 70 kg. Bronzo per Sorella Massimo e De Vescovi Sebastian nelle rispettive categorie -70 kg e – 60 kg juniores.
Bronzo anche per De Rossi Lorenzo nella categoria -70 kg che ha dovuto affrontare il proprio compagno di allenamento Fumis. Ma la competizione e la determinazione dei due atleti hanno fatto si di mostrare al pubblico uno spettacolo unico portando l’incontro ad un terzo round ricco di sorprese e di suspance.  Un Plauso va inoltre a Lucia Cristofoli che essendo sola in categoria ha accettato un incontro amichevole con un ragazzo vincendo due round strepitosi.
Una nota di merito va anche a De Cecco Diego che pur perdendo ai quarti di finali contro un avversario molto temuto e tecnico (detentore poi del titolo della categoria light sanda -70kg) ha dimostrato tenacia e determinazione e soprattutto una grande tecnica.
Inoltre nella categoria forme sottolineiamo le vittorie di Mauro Meden Bronzo nella Sciabola, Brissi Nicola, Matilde Puzzi, Veronica Valentino, Elisa Sgubin, vincitori di due argenti, Nicole Valentino oro nella categoria mani nude nanquan.

Un ringraziamento va ad Andre Cucurnia, Franchini Francesca e Amina Florean, Supporter del gruppo Agonisti.
Ricordiamo inoltre che per motivi di studio non ha potuto partecipare una delle nostre atlete di punta del Wushu Cadenar Federica che due settimane prima si era presentata ai campionati italiani open organizzati dalla Fiwuk a Rimini, conquistando un argento e un bronzo.
Decisamente l’anno sportivo è ancora molto lungo ma noi siamo pronti ad affrontarlo al meglio delle possibilità.
A breve tutti i risultati della competizione.